lunedì 12 novembre 2012

Alla ricerca del guardaroba perfetto: come ti riciclo la divisa

Consigli non richiesti:

Dunque dunque, in pieno mood risparmiatore ( le bollette non si pagano più magicamente da sole), nonché in piena dieta in corso, ho deciso di non investire soldi in capi di abbigliamento come gonne o pantaloni ( MI RIENTRANO BEN 2 PAIA DI PANTALONI), meglio spenderli in scarpe,  accessori contro il freddo e su capi da mettere nella parte alta del corpo: cardigan e maglioni di cui sono sprovvista,vestitini... 
Quindi ho deciso di sfruttare al massimo tutto quello che ho nell'armadio, compresa la mia VECCHIA DIVISA DA ADDETTA DI SCALO, un tailleur blu navy, composto da gonna, pantalone e giacca.




divisa



Sono di ottima lana (i pantaloni sembrano di cartongesso... ma sono dettagli) e il colore mi è sempre piaciuto. Ma indossarla tutta insieme, con una camicia bianca, un gilet dello stesso colore e il foulard al collo era una roba orrenda... sembravo un incrocio tra una vecchia zia e una una vecchia hostess...  comunque sempre vecchia...
La gonna la odiavo perché andava indossata con calze color carne e decoltèe. Io mettevo sempre i pantaloni almeno l'effetto anzianità era smorzato. 
La divisa da vera vecchia però è rimasta in mio possesso e ho deciso di usarla perché è praticamente nuova. Quindi ho deciso di provare vari accostamenti per questi tre pezzi. 

In realtà la giacca l'ho sempre messa per andare in ufficio con un jeans e  un sottogiacca,  ha un taglio che mi sta bene e non mi ingoffa. 
giacca della divisa
Ovviamente il sottogiacca rosso va in alternativa al bianco. Questo Outfit oltre ad essere molto comodo e professionale è anche discretamente elegante! Adoro il  rosso e il blu abbinati insieme!



come ti riuso la divisa

Per quanto riguarda i pantaloni e la gonna qui sopra sono riportati  gran parte degli abbinamenti che ho sperimentato.

Un consiglio a chi ha deciso di fare la mia medesima cosa, cioè riciclare la vecchia divisa o  usare una gonna a tubo è quello di evitare le calze color carne e le decoltèè, nonché la giacca abbinata ad una camicia bianca, il rischio che sembri esattamente ciò che è: una divisa, è dietro l'angolo!
 Quindi, calze coprenti, stivali e sottogiacca colorati annulleranno l'effetto, restando comunque formali ed eleganti!

9 commenti:

  1. Mi piace il modo di riciclare questo completo,che è sempre attuale e già che c'è nell'armadio...tanto vale finirlo almeno per andare a lavoro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono molto soddisfatta e sorprendentemente la gonna mi sta da paura!

      Elimina
  2. questo è un tetris, ma fashion ! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace come definizione... la copierò!

      Elimina
  3. Begli abbinamenti!

    http://thestyleattitude.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Brava! Hai diviso la divisa e hai moltiplicato i risparmi... oh mamma, come parlo, sembro la Settimana Enigmistica! :D :D

    RispondiElimina
  5. Brava! Riciclare la divisa è ottima cosa! anche perché di solito sono cucite molto meglio di un capo comprato al low cost (ma va?) e le stoffe sono sempre di filati di pregio. I pezzi vanno indossati come hai fatto te, separatamente, magari con cose colorate! Io ci metterei anche delle fantasie, e pois e righe a go go, che sono divertenti e l'effetto divisa scompare del tutto.
    E per la primavera ci vedo anche un top in pizzo che dona subito un effetto romantico alla gonna classica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il problema della gonna è che è di lana pesante e in primavera è totalmente esclusa! nemmeno adesso la metto perchè tiene troppo caldo!La vecchia gonna estiva... come dire... ehm ehm... non mi sta!

      Elimina

Ciao a te! Grazie per essere passato, ci sentiamo alla prossima!