venerdì 5 aprile 2013

HO IMPARATO

Tra poco meno di due mesi sarò una donna sposata, o come si diceva un tempo: "FM farà di me una donna onesta".
Ho sempre detto, credendoci davvero, che per me noi due siamo sposati anche adesso, perchè non è la fede al dito che cambia il pensiero di voler passare la mia vita con Lui.
Se qualcuno mi chiedesse il momento in cui ho capito che FM sarebbe stato l'uomo della mia vita
gli direi che ero sulla sua moto (il giorno del suo compleanno), fermi  al semaforo davanti Santa Maria del Buon Consiglio, e io ho messo la mia mano nella sua.
Ma adesso che il W day si avvicina sento di essere in una terra di passaggio, dietro di me la mia vita da ragazzina, da adolescente e da giovane donna in cerca del suo posto nel mondo, davanti a me una nuova vita da donna adulta, forse da madre, sicuramente da moglie.
Adesso che la piccola fedina d'argento sta per essere sostituita dalla FEDE d'oro (rosa, ma dettaglio) sento che diventerò grande!
E allora è momento di bilancio, di fare la somma delle cose che ho imparato in questi 30 (sigh) anni di vita!
Perchè ogni singola persona che ho incontrato mi ha lasciato qualcosa, mi ha insegnato qualcosa. Tuttavia ci sono delle persone che mi hanno insegnato di più, vuoi perchè mi hanno accompagnato durante la mia vita, vuoi perchè quello che mi hanno lasciato è stato importante.

HO IMPARATO

Dai MIEI GENITORI: ho imparato l'amore. Ho imparato che chi ti ama lo fa anche e soprattutto quando fai una cazzata. Che sono lì in ogni momento della tua vita, bello e brutto.

Da MIA MAMMA: ho imparato ad essere la donna che sono oggi e ho imparato che per i figli si cambia, si migliora e si soffoca il proprio orgoglio. Ho imparato a tenermi dentro un "te lo avevo detto" e a dire " vedrai si aggiusta tutto, io sono qui"

Da MIO PADRE: ho imparato a vedere la vita con occhi sereni, ad essere forte. Ho imparato l'amore per i bambini. Ho imparato che quando sono nei guai lui c'è sempre. Ma ho imparato a fare i miei errori, perchè mi ha sempre permesso di farli.

Da MIO FRATELLO ho imparato il valore di un abbraccio in un momento in cui tutto sembra andare in pezzi. E ho imparato il coraggio di dividere i propri sentimenti davanti a tutti.

Da MIO NONNO R. ho imparato la curiosità

Da MIA NONNA M. ho imparato il valore di un sorriso

Da AMICO ho imparato la forza di credere in se stessi ed il coraggio di esserlo sempre

Da AMICA ho imparato un sacco di cose, ma soprattutto ho imparato che l'amicizia a volte più forte di un legame di sangue.

Da CAMIONISTA ho imparato che sentirsi chiamare Zì, non ha prezzo

Dagli SCOUT ho imparato che "non esiste buono e cattivo tempo, solo buono e cattivo equipaggiamento"

Da SERENA ho imparato la forza di una madre

Da E. ho imparato la passione per il proprio lavoro

Da NA ho imparato che va bene anche mostrarsi fragili

Da ALLEGRIA, mio malgrado, ho imparato a piangere senza farmi colare il trucco e a spogliarmi delle mie armature

Da FM ho imparato
- Come si ama
- Come ci si sente quando si è amati
- Ad essere corteggiata
- A credere ad un compimento
- A pensare per 2
- AD ESSERE FELICE

Ma la migliore maestra sono stata io stessa.

Ho imparato che non importa quanto dolore posso provare, quanto a fondo posso andare, io ce la posso fare, anche solo con le mie forze, io posso essere felice!

HO IMPARATO A VOLERMI BENE


8 commenti:

  1. Clap Clap Clap :)

    RispondiElimina
  2. Hai imparato, e ti ammiro per questo, un sacco di cose che io non ho ancora imparato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un vecchio saggio dice: si smette di imparare solo quando si è morti ( allegriaaaa...).Però è vero, ogni giorno si impara qualcosa, ogni momento della vita ti insegna qualcosa. Ogni persona lo fa! Sta a noi metterci nella disposizione d'animo giusta per imparare

      Elimina
  3. Applausi per te!!!E per tutte le persone che ti circondano!!

    RispondiElimina

Ciao a te! Grazie per essere passato, ci sentiamo alla prossima!