lunedì 8 aprile 2013

The Matrimonio: Alla ricerca del vestito perfetto, Episodio 3 parte II e consigli per gli acquisti

Eravamo rimasti al VESTITO MARRONE.
Fuggendo urlante dal negozio che non mi vedrà mai più, nemmeno tra un milione di anni,  nemmeno per accompagnarci mia  figlia o qualche amica, ho preso appuntamento in un altro negozio.
Devo essere sincera, non avevo aspettative molto alte nemmeno per questo negozio... e il mio pensiero andava sempre a Lui che mi aspettava nel primo atelier...

la giuoia di avere il pubblico...
In questa nuova spedizione sono stata nuovamente accompagnata da Mamma, Zia e Amica; in più al negozio c'erano 3 vecchine che mi guardavano e commentavano ogni vestito... considerate che odio farmi le foto, pensate la mia giuoia nell'avere anche il pubblico.

Il negozio era specializzato in abiti da cerimonia, di fattura e gusto discutibile... ma questo è un dettaglio. Aveva anche una linea sposa, molto semplice e con dei modelli che mi piacevano, quindi siamo andate armate di santa pazienza, perchè come la commessa del primo atelier non ce ne sono, io lo sapevo bene.

Arriviamo e il negozio non pare malvagissimo, solo che ecco... era super disordinato e con i vestiti ammucchiati uno sull'altro.


Entriamo e la commessa mi dice " Tesoro, certo, è un po' presto, la linea sposa non l'abbiamo tutta e non abbiamo tutte le taglie... Però  mi dici quelli che ti piacciono dal catalogo e io te li porto"

"Ok" ne scelgo un paio stile impero e uno stile anni 50 lungo poco sopra la caviglia.


Pensavo di essere stata sufficientemente chiara. Mi dice di accomodarmi in un camerino... e io mi aspettavo uno spazio mediamente grande: avete presente quanto possono essere ingombranti i vestiti da sposa?! E invece no era un camerino piccolissimo, che in confronto quelli di Intimissimi (che io trovo scomodi da morire) sono enormi!


Mi cambio e aspetto. Dopo 5 minuti la commessa ritorna con un po' di abiti. Appena arriva mette subito le cose in chiaro. " Tesoro" (mo perchè mi devi chiamare tesoro? ti conosco? vabbè) " i vestiti che mi hai chiesto non ci sono della tua taglia, io te li ho portati, così li vedi e se ti piacciono te lo facciamo fare su misura"
Al che Mamma fa " sì, ma senza provarli?" 
Commessa " Sì, signora, qui non abbiamo tutte le taglie, ne abbiamo un po', lei lo vede sulla stampella, se le piace glielo facciamo fare... tanto, si vede come è il vestito, però ho portato un po' di abiti a sirena che sono bellissimi, e un paio stile impero"
Io NON LI VOGLIO GLI ABITI A SIRENA! Comunque per far contenta Mamma e far stare zitta la commessa, mi accingo a fare l'equilibrista e a provare gli abiti a sirena... che ovviamente si piantano sui fianchi e non scendono, UN INSACCATO.
"Ma tu te lo devi immaginare, l'abito a sirena è così bello e poi guarda che punto stupendo di BIANCO OTTICO"
Per non parlare del tessuto super sintetico terribilmente urticante. Mi hanno fatto provare un vestito con uno strato di tulle rigidissimo senza sottogonna... e in più uno di quelli aveva il cerchio! TE PREGO... 
Rossella O'Hara... me faceva un baffo!

Al terzo abito, che non avevo scelto dal catalogo ho detto alla commessa:
"Guarda, TESORO, non me ne piace nemmeno uno, scusa se ti ho fatto perdere tempo, ma non posso immaginarmi come cade un vestito, ci sono bei soldini in ballo, capisci che non è una spesa da poco,  anche perchè immagino che i soldi li vogliate tutti e subito" "Beh sì" " Beh, allora CIAO: io il vestito me lo voglio provare, io voglio vedermici, studiarmelo, vedere come cade, pensare a farci qualche modifica..." " Ah, no, le modifiche sono escluse dal prezzo, e anche la sottogonna, te la devi comprare"
" Ok, arrivederci"

L'interno dell'atelier. 
Ora, io capisco di essere una cliente esigente, ma ditemi voi, è mai possibile che tutte a me? Sono la prima sposa cicciosa? Le donne cicciose non hanno il diritto di sentirsi stupende con il loro vestito da sposa?

Alla fine, come potete immaginare ho scelto LUI, il MIO vestito, quello che mi fa sentire bellissima, che non fa difetti, quello da cui non esce nemmeno un ciccio lardoso, quello che sembra cucito addosso a me... e l'ho preso da  Salem Spose a Ostia.
Future spose di tutto il mondo, se prendere il vostro vestito, fate un salto anche qui, vi accoglieranno con il sorriso, sono estremamente professionali e alla fine passerete un bellissimo pomeriggio e vi ricorderete per sempre del giorno che avete comprato il vostro vestito da sposa. 

TUTTA FELICE DEL MIO ACQUISTO, HO INIZIATO A CERCARE LE SCARPE... UN DRAMMA, ma vi tranquillizzo ( sì, immagino la vostra preoccupazione, dite che non ci dormite la notte) LE HO TROVATE!!

PS. per le foto del vestito dovete aspettare il  1 Giugno.

12 commenti:

  1. ottima scelta.... il al terzo "tesoro" gli mollavo un gancio sinistro! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.O lo hai letto... tutto? Comunque sì, questa commessa ha rischiato la morte! Non mi faccio chiamare Tesoro, Tesò, Amò, nemmeno dal mio FM, quindi immaginati tu!
      :)

      Elimina
  2. Ciao! ho accompagnato mia sorella a cercare il vestito quando si è sposata e ti assicuro che le commesse con poco tatto ci sono sempre! lei è una taglia 40 e in un negozio le hanno detto che avevano solo taglie più piccole e di immaginarselo, proprio come a te. vestito, scarpe...ormai c'è tutto! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonsalve!

      Alcune commesse sono delle incompetenti e anche discretamente malvagie! Ma quelle degli atelier da sposa dovrebbero essere preparate. Credo che, dopo essere stata da Salem, i miei standard erano troppo alti!
      E sì, c'è quasi tutto!

      Elimina
  3. Il vestito SI DEVE provare della propria taglia. E mica solo uno, sette o otto. E tu, commessa dei miei stivali, devi farti in quattro per farmi sentire la sposa più gnocca dell'universo. Hai fatto bene ad andare via. Io sono stata fortunata con il mio ed anche con la complimentosissima tizia dell'atelier.
    A Salem Spose ci avevo pensato anche io. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Salem Spose... a cui sto facendo un sacco di pubblicità, senza ricevere una lira, sia ben chiaro, ci ha comprato il vestito da sposa mia madre e glielo hanno dato nel giro di 3 settimane perchè nell'altro atelier Le stavano vendendo un modello diverso da quello che aveva ordinato!
      Non ho dovuto immaginare come mi stesse il vestito, da Salem è stato tutto magnifico!
      V.

      Elimina
  4. Sì vabbè, la gente è fuori di senno. Perché non aprire un sito, anziché un negozio, se tanto devo immaginarmi tutto? hai fatto benissimo a scartare TESORO e a tornare al tuo abito ideale... sarai bellissima! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *_* grazie Irene!
      Sì, spero che tu sia profetica, vi posterò un sacco di foto!

      Elimina
  5. Hai fatto benissimo a comprare Il vestito, se è quello perfetto che ti ha fatto innamorare e ti sta benissimo (e la commessa che te l'ha proposto era una che sapeva fare il suo lavoro), allora è valso ogni centesimo! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì, la sensazione di sentirmi bellissima mentre lo provavo, anche coi capelli di una scappata di casa, senza trucco e a piedi nudi! MI sentivo bellissima! Sì, li vale tutti i soldi. Credo però che se lo avessi provato in uno degli atelier con le INCAcommesse, non mi sarebbe piaciuto così tanto!

      Elimina
  6. mi è piaciuto leggere le tue avventure alla ricerca del vestito da sposa!!! io, dei vestiti delle mie amiche che si sposano a breve... so poco/niente!! una mi ha detto che in un negozio in cui era andata le avevano fatto provare un vestito con delle piume... e sembrava una gallina! Dell'altra, che poi è pure più stretta come amica, so solo che ha speso meno di 1000 euro per il vestito, l'ha preso tipo in un outlet...
    Adesso... non vedo l'ora di vedere come ti sta!! Comunque quel vestito marrone... io l'ho visto addosso a una ragazza di un gruppo che frequento su alfemminile.com... e le stava bene! ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kana,
      grazie, sono contenta che le mie avventure ti siano piaciute!
      Il vestito mi sta da paura... modestamente! Ma la critica al vestito marrone era perchè lei me lo ha proposto come alternativa al vestito bianco.... cioè se non lo vuoi bianco allora marrone... anche no!
      IL vestito è bello, non è il mio stile, ma è oggettivamente bello, solo che cavolo, se glielo avessi chiesto io capirei pure... ma così marrone, anche no. Solo che non è quello il modello che mi ha proposto, mi ha portato una cosa informe! E che è?!
      Io voglio invece il resoconto dei tuoi matrimoni, gli outfit tuoi e delle spose!
      Un bacio
      V.

      Elimina

Ciao a te! Grazie per essere passato, ci sentiamo alla prossima!